Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

...e non è la notte

...e non è la notte -
Autore : Mauro Nerucci
Collana : Impronte

ISBN:978-88-6039-271-8. , Anno 2012

pagg. 108; cm 14X21 Italiano
Br.

€ 9.50


Descrizione
“…e non è la notte” cerca di fornire una versione particolare a quello, che la Fede Cristiana e altre religioni cercano di dare con l’esistenza dell’aldilà e la possibilità di sopravvivere oltre la fine attraverso l’anima o in qualsiasi altro modo per esistere in eterno, così che ognuno possa fare i conti con il suo passato di essere vivente.
È un problema di una vastità immensa e le risposte che si possono avere sono infinite, tante quante ne permette la fantasia di quelli che in buona fede credono o perché gli sono stati imposti i dogmi forzandogli l’intelletto.
La filosofia espressa in questo romanzo è, e vuole mantenersi, come una risposta umile, dove la fede religiosa tradizionale c’entra ben poco.
L’autore parte dal presupposto che, dopo la morte, la vita prosegua in quello che abbiamo lasciato, nel bene e nel male, a chi erediterà il futuro.
Purtroppo quelli che finiscono con il corpo sono i sentimenti, che vivono nel cuore fino all’ultimo battito.
Il protagonista di questa storia sta trascorrendo la sua esistenza a cavallo tra la vita e la morte, il suo stato vegetativo gli permette di fare un excursus sul suo passato, ma il suo cuore è sostituito da una macchina così che l’amore e i sentimenti non sono più con lui.
La domanda è d’obbligo: è vivo chi è privo di emozioni?.

Un brano
È difficile segnare il confine tra la vita e la morte.
La morte è la fine o un cambiamento? La vita ci è stata donata perché alla fine fossimo sempre in credito, altrimenti con quale scopo veniamo al mondo?.

Contributi

Della stessa collana
Alone nel paese delle conchiglie
Binario Morto
Da questa parte del mondo
Dentro la rabbia
Diario di un espatriato
Diese boce 'ntorno al larin
Facciamo un giro in centro?
Fai un salto
Figlio mio credici! Credici...!
Giovedì Grasso
Il biondo fiumano
Il cerchio del nucleo
Il colore delle more
Il Faro.
Il grano e la cenere
Il mare color catrame
Il terrazzo dei nanetti
L'anima
L'Approdo
L'aromataro
L'eternità di Clarissa
L'Imbuto di latta abbandonato
L'odore vivo delle parole
La Gatta
La Medicea
La Ragnaia dell'Uccellara
Le donne di Luca
Le Preferite
Mike Spinoza.
Storia di un barbone
Monomeri
Nudo alla meta
Oltre la culla
Partita a scacchi
Qualcosa di lieto
Sabbia Metallica
Soffio di vento
Terra Fangosa
Tra due continenti
Umanimali
Un amore
Una fantastica avventura