Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

A piedi nudi

A piedi nudi -
Autore : Alfina Favara
Collana : Mielamaro

ISBN:978-88-6039-240-4. , Anno 2012

pagg. 48; cm 14X21 Italiano
Brossura

€ 8.00


Descrizione
In mezzo a questi versi si sente un respiro leggero che sembra attraversare quelle sensazioni profonde che spesso teniamo nascoste all’interno della nostra anima.
Ascoltando, leggendo, immergendosi pienamente nelle emozioni forti di questa poesia si avvertono anche eco lontane di mondi antichi, carichi di sentimento e di valori, che danno all’insieme di questi componimenti un senso particolare, capace di fornire ulteriori colori alla rappresentazione poetica.
La poesia però non appartiene soltanto ad un lontano e non sempre comprensibile mondo ideale: la poesia è realtà, è vita, è capacità di far emergere la nostra vera essenza, liberandola dalle sovrastrutture che troppo spesso le circostanze impongono.
Alfina, in questa pubblicazione, con le sue poesie, mostra un grande amore per la vita e per tutto ciò che ha incontrato; mostra la volontà di riuscire a fermare, in pochi versi, quello che l’incessante scorrere del tempo può far svanire.
Il tempo non uccide soltanto i ricordi di ciò che è stato ma anche le struggenti memorie di attimi e sensazioni che molte volte hanno condizionato, più dei fatti, la nostra stessa vita.
La poesia ha, fra i suoi compiti e le sue potenzialità, il potere di rendere eterne certe emozioni e di offrire ad altri, anche se sconosciuti, la bellezza di quanto è stato intimamente provato.

Un brano

Contributi

Della stessa collana
Anima Primigenia
Ballata per un compagno e altre poesie
Bianco Scarlatto
Chi coltiverà i sentimenti?
D'IO
Delle favole da durare
Diabolicoangelico
Diari e sentieri
Domestica Musa
E questo è quanto
Echi di solitudine
Febbrile e arreso
Fuoco di vita
Gocce di Stagno
Grovigli di fili
Il canto delle bambole
Il dialogo remoto
Il segreto
Il senso delle parole
Il Treno che Verso Fa
L'umorale
Le mie perle pagine dell'anima
Le mutande gialle, al primo appuntamento
Lucerna di versi
Lungo gli argini del sogno
Ore vaghe della fantasia
Passi nel cielo
Passioni
Peccati perseveranti
Piuma Leggera
Sangue puro
Sentimenti
Sogni e Ricordi
Squarci di cielo
Strani momenti di
Tre percorsi dell'anima
Viottole Fiorentine
Voci del passato