Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

Premio parco museo Quinto Martini.

Un esempio d'arte nello spazio pubblico

Premio parco museo Quinto Martini.
 - Un esempio d'arte nello spazio pubblico
Autori: Ilaria Burzi - Federica Cavallin
Collana : Fuori Collana

ISBN:978-88-6039-227-5. , Anno 2012

pagg. 80; cm 14X21 Italiano
Brossura illustrata

€ 12.00


Descrizione
L’idea di questo premio, rivolto a giovani laureati in architettura o urbanistica con tesi su progetti per spazi pubblici dove sia presente arte e natura, nasce da un suggerimento dell’architetto Paolo Sica espresso durante la presentazione del progetto ultimato del Parco Museo di Seano (Gabinetto Viesseux di Firenze, maggio 1988 - pochi giorni prima dell’inaugurazione del parco), convinto che tale progetto meritasse di essere portato ad esempio.

Il Parco Museo di Seano, progettato dall’architetto Ettore Chelazzi e realizzato dall’amministrazione di Carmignano, occupa una superficie di 31,530 mq ed accoglie 36 opere dell’artista Quinto Martini, nativo di Seano.
Nel Parco Museo elementi naturali come pioggia, vento, sole o nebbia dialogano con le opere d’arte coinvolgendo il visitatore nel gioco naturale e struggente eppur sereno del vivere quotidiano, regalando la percezione di essere amato.
Il giorno dell’inaugurazione, il 22 maggio 1988, le uniche parole che Quinto Martini disse con voce commossa dal palco delle autorità furono: “Dedico il Parco Museo alle donne e agli uomini di tutto il mondo”.


Stefania Martini già Assessore all’Ambiente

Doriano Cirri Sindaco .

Un brano
Le mie sculture vogliono prima di tutto esprimere la semplice vitalità di questa terra.
Non quindi la delimitazione di un museo, ma un appropriato inserimento in quella natura da dove sono state tratte e dove tutti possono avere le loro ore di libertà (...).
Ognuna di queste statue risponde dentro di me con un suono diverso: diverso per il ricordo di una particolare situazione, di un particolare stato d’animo, di una diversa età.
Quando vengo qui ciascuna mi parla con una sua voce, che è poi la mia del tempo di allora.
[...] .

Contributi

Della stessa collana
Adam Elsheimer. Storie della Vera Croce.
Angoli nascosti e sconosciuti di Signa
Anna Gori Portraits
Barzellette di ieri e di oggi
Bertini. De rerum pictura
Book of Memories 2013
Classe morta. Potere per il potere.
Come un piccolo sogno
Confalonieri Chialù
Contribution to the General Assembly 2016
Curiosità, misteri e stranezze del territorio signese
Dal grande Caruso al piccolo Caruso.
Il Belcanto in Toscana. Volume II
Dal grande Caruso al piccolo Caruso. 
Il Belcanto in Toscana. Vol I
Emozioni e suggestioni del territorio signese
Festival dei popoli.
47ma Edizione
Fiorgen. Arte e solidarietà per la ricerca
Funghi tutto l'anno
Harmonic plan
I Siti per il Dialogo
Icché?!
Il Gatto ed io
Il Granducato mediceo fra storia, arte e devozione
Il Sisaro
Il sogno e la gloria
Immagini nel cassetto
Ischia appunti in viaggio
L'autobus di una volta
L'Isola d'Elba...
come non l'avete mai vista...
Learning Communities for Intercultural Dialogue for Territorial Development
Learning Communities for Intercultural Dialogue for Territorial Development - Slides Book
Life Beyond Tourism Events
Life Beyond Tourism: Heritage for Planet Earth
Lo sport bocce a Firenze e Provincia nell'ultimo mezzo secolo
Maestri dell'Arte nel Cinema
Maria Beatrice Coppi - Luci e Oscurità
Molteni Farmaceutici 1892-2012
Opercoli di saggezza
Personaggi e luoghi del territorio signese
Pianeta Donna 2010
PITAGORAP
Signa e il suo ambiente
Signa e l'Europa
Storie di donne dimenticate
Storie di mani e di vino
Syllabaria
Tra Sogno e Desiderio
Viaggio, Incontro, Ascolto.
Ospitalità tradizionale.
Villa Capponi Vogel