Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

Fuori stagione

Fuori stagione
Autore : Salvatore Mancuso
Collana : La tela del ragno

ISBN:978-88-6039-160-5.0

pagg. 128; cm 14x21
brossura Rif. 28C

€ 13.00


Descrizione
Tre storie.
Tre personaggi.

I loro destini sono segnati dalla imprevedibilità del caso che li porta ad indagare il senso della vita e allo stesso tempo il suo non senso.

L’esistenza di Alessandro è scandita dalla monotonia e dalla ripetitività dei piccoli gesti quotidiani.
L’occasione per uscire da quella non vita gli è data dall’incontro casuale con una donna e da una fuga d'amore e sesso dai risvolti tragici.

Alla ricerca di un’avventura sentimentale, un uomo si ritrova, prima, tra le braccia di una improbabile prostituta, e dopo, coinvolto in un ménage à trois con la moglie e la figlia di un compagno di scuola ritrovato.

Su un anziano grava un’ombra proveniente dal proprio passato in uno scenario in cui è difficile distinguere tra realtà e finzione.

Qual è il filo misterioso che unisce le loro storie?
Solo un sorprendente finale riuscirà a dare risposta a questa domanda.

.

Un brano
...gli tornò alla mente che, circa quarant’anni prima in Sicilia, a Donnalucata, stava suonando un mangiadischi simile a quello.
Pensò a tutti quei ventenni di allora, e che fine avessero fatto.
.

Della stessa collana
...quando le onde
Il futuro... ancora
Quando i gabbiani volarono a Occidente